salta il menù di navigazione  Home Page 
Foto che rappresenta una ragazzina su un prato che guarda verso il sole e sullo sfondo un grande albero
Distretto di Udine

Cartina dei Distretti particolare su Udine
Comuni del comprensorio distrettuale
Campoformido, Martignacco, Pagnacco, Pasian di Prato, Pradamano, Pavia di Udine, Pozzuolo del Friuli, Tavagnacco, Udine.

Direzione distrettuale

Dov'è?
La Direzione del Distretto si trova a Udine in via San Valentino n. 20.
Responsabile: Dott. Mario Casini
Tel. 0432 553702
Fax: 0432 553703
e-mail:segreteria.dist.udine@ass4.sanita.fvg.it

Il Distretto di Udine comprende:

il Centro Territoriale di Campoformido – Basaldella, sito in via Zuliano n. 1
Tel. 0432 561667

il Centro Territoriale di Tavagnacco – Feletto Umberto, sito in via Mazzini n. 5
Tel. 0432 571367
Punto informazioni: Tel 0432 553800

 

I servizi erogati dal Distretto Sanitario di Udine :

indietro
 

ANAGRAFE SANITARIA 1

Cosa fa?

L'Anagrafe Sanitaria assicura le seguenti funzioni:

  • iscrizione al servizio sanitario nazionale 
  • scelta e la revoca del medico di base e del pediatra di libera scelta 
  • esenzioni dal pagamento dei farmaci 
  • certificazioni per l'estensione dell'assistenza sanitaria all'estero 
  • esenzioni riconosciute per patologia. 

Dov'è?

Sede di Udine: Orari di accesso: dal lunedì al venerdì h. 8,30 / 12,30
mercoledì h. 8,30 / 17,00
Sede di Tavagnacco: Orari di accesso: giovedì h. 8,30 / 13,00
torna suinizio pagina

ANAGRAFE SANITARIA 2 (per estero e stranieri)

Cosa fa?

  • iscrizione al servizio sanitario nazionale cittadini Stranieri
  • scelta e revoca del medico di base e del pediatra di libera scelta
  • rilascio tessere S.T.P.
  • rilascio attestazioni per cittadini all’estero per lavoro o studio
  • rilascio attestazioni per assistenza ai cittadini A.I.R.E.
  • rilascio attestato per cittadini provenienti da Paesi con i quali vigono convenzioni bilaterali
  • rilascio attestati per familiari residenti all’estero a carico di lavoratori occupati in Italia
  • ricezione domande di rimborso per prestazioni sanitarie fruite all’estero
  • informazioni di carattere generale sull’assistenza sanitaria indiretta

Dov'è?

Sede di Udine: Orari di accesso: dal lunedì al venerdì h. 8,30 / 12,30
mercoledì h. 8,30 / 17,00
torna suinizio pagina

CENTRO UNICO DI PRENOTAZIONE (CUP)

Cosa fa?

Il Centro Unico di Prenotazione (CUP) assicura le seguenti funzioni:

  • Prenotazioni visite specialistiche e diagnostica 
  • Pagamento ticket  
  • Consegna referti 

Le prenotazioni si possono effettuare recandosi personalmente nelle sedi CUP o telefonando al numero verde gratuito: 800 423445
Il CUP garantisce la trasparenza delle prenotazioni assicurando il rispetto della sequenzialità della prenotazione.

Dov'è?

CUP sede di Udine: Orari di accesso:

dal lunedì al venerdì h. 7,45/13,15
h. 14,30/17,45
torna suinizio pagina
 
SPECIALISTICA AMBULATORIALE

Cosa fa?

Nella diverse sedi assicura le visite e le prestazioni specialistiche, in regime ambulatoriale, delle seguenti discipline:

Sede di Udine: Ambulatorio Infermieristico, Oculistica, Odontoiatria, Ortodonzia, Ginecologia, Cardiologia, Otorinolaringoiatria, Neurologia, Dermatologia, Chirurgia, Ortottica, Ortopedia, Ambulatorio Scompenso Cardiaco.Sono inoltre presenti i servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare), all'Ambulatorio del Progetto Regionale Pap-Test e al Dipartimento di Prevenzione (Ufficio Sanitario, Medicina Legale).


Sede di Campoformido: Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare).


Sede di Tavagnacco: Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)



Altre sedi in Udine Città

via Veneto n. 164, (Cussignacco)
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)

via Pradamano n. 21,
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)

via Piemonte n. 84,
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)

via Val D’Aupa n.2,
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)

via Bertiolo n. 4,
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)

via Forze Armate n. 42.
Servizi afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Consultorio Familiare)


Dov'è?

Le prenotazioni si possono effettuare recandosi personalmente nelle sedi CUP o telefonando al numero verde gratuito: 800 423445

Per Informazioni: rivolgersi al Punto Informazioni: 0432 / 553800

torna suinizio pagina
 

ASSISTENZA PROTESICA E AFIR


Cosa fa?

Il servizio assistenza protesica e AFIR ha come obiettivi la riabilitazione, l’autonomia e l’assistenza delle persone portatrici di disabilità o di patologie di particolare rilievo sociale (fibrosi cistica, morbo celiaco, ecc. ).
Assicura le seguenti prestazioni:

  • Rilascio di autorizzazioni per la fornitura di ausili, presidi e dispositivi medici
  • Rilascio autorizzazioni per prodotti destinati ad una alimentazione particolare
  • Rilascio autorizzazioni per l’assistenza riabilitativa in convenzione
  • Contributi per la fruizione di cure a favore degli invalidi di guerra e categorie assimilate (modulo scaricabile dal sito)
  • Rimborsi per l’acquisto di vaccino desensibilizzante

Dov'è?

Ufficio Assistenza Protesica e AFIR,
sede di Udine, via San Valentino n. 20.
Tel. 0432 553751 – Fax 0432 553752
e-mail: protfarm.integrativa@ass4.sanita.fvg.it

Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì h. 8,30 / 12,30, mercoledì h. 14,30 / 17,00
lunedì h. 14,30 /16,30 previo appuntamento telefonico.


Nota Informativa: per gli accertamenti di invalidità civile rivolgersi all’ Ufficio Invalidi Civili, sito a Udine in via Manzoni n. 5, Tel. 0432 553242/43.

torna suinizio pagina
 
ASSISTENZA DOMICILIARE

I servizi per l'assistenza domiciliare forniti dal distretto si pongono l'obiettivo di prevenire le cause di ricovero e di mantenere o reintegrare le persone al proprio domicilio.

I servizi domiciliari erogati dal Distretto sono:

  • S.I.D. (servizio infermieristico domiciliare)
  • A.D.I. (assistenza domiciliare integrata)
  • S.R.D. (servizio riabiliativo domiciliare)

S.I.D. (servizio infermieristico domiciliare)

A chi è rivolto?

E' dedicato ad utenti non autosufficienti ed intrasportabili in buon compenso globale, che necessitano di una bassa complessità assistenziale per i quali si possono prevedere accessi programmati o estemporanei. Il servizio si identifica nel modello assistenziale che segue i principi del self - care.

L'infermiere contribuisce, assieme alla famiglia:

  • a mantenere la persona non autosufficiente nel proprio ambiente di vita;
  • garantisce, assieme al medico di medicina generale, la continuità
    assistenziale;
  • collaborare con tutti gli operatori della Comunità per la gestione e la soluzione dei bisogni socio sanitari dei cittadini\utenti;
  • insegna agli utenti, ai familiari e a coloro che si prendono cura di persone non autosufficienti quali sono i comportamenti più adeguati per gestire i problemi di salute;
  • informa ed orienta sulle modalità di accesso dei servizi socio sanitari.

ADI (assistenza domiciliare integrata)

Cos'è ?

L'A.D.I. (Assistenza Domiciliare Integrata) è un modello di cure domiciliari rivolto a persone non autosufficienti che dovrebbero altrimenti essere ricoverate in struttura, caratterizzato dall'intervento integrato di  più operatori al domicilio del paziente su un programma assistenziale concordato in U.V.D.

A chi è dedicato?

E' dedicato agli utenti multiproblematici in labile compenso che hanno necessità complesse, che richiedono interventi integrati ed intensivi con accessi plurisettimanali fino alla frequenza giornaliera e l'attivazione di una pronta disponibilità notturna e festiva.

U.V.D. (UNITA’ DI VALUTAZIONE DISTRETTUALE)

L'U.V.D. è l'equipe multidisciplinare che valuta i bisogni del singolo assistito attraverso l'analisi della situazione clinica e delle condizione socio-familiare.

Individua quale servizio sia più idoneo a garantire un'adeguata risposta a tali bisogni.
Elabora un programma assistenziale integrato, personalizzato per ciascun assistito, coerente con le risorse disponibili.
Individua l'erogatore che presterà l'assistenza domiciliare.
Stabilisce lo scadenziario delle rivalutazioni del caso.

L'U.V.D. è composta da:
il Medico Responsabile delle Cure Domiciliari
il Medico di Medicina Generale
il Responsabile del Servizio infermieristico
l'Assistente Sociale
il Medico Specialista (oncologo, fisiatra ecc.)

Come si accede ai servizi ?
Con segnalazione del medico di medicina generale
Con segnalazione del reparto ospedaliero di dimissione protetta
Con segnalazione dei servizi sociali
Con segnalazione dall'utente o dalla famiglia

Dov’è?

Segreteria Unica Integrata Socio Sanitaria, sede di Udine, via San Valentino n. 20
Tel. 0432\553846 - Fax - 0432\553850
Orario di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì h. 8.30\14.00
 

S.R.D. (Servizio riabilitativo domiciliare)

A chi è rivolto?

E’ dedicato alle persone temporaneamente o permanentemente non autosufficienti , per esiti di malattie neurologiche, a seguito di interventi chirurgici di natura ortopedico-traumatologica ed altre condizioni patologiche per le quali non è possibile la frequenza di un ambulatorio fisioterapico, devono essere utenti:

  • in discreto compenso clinico e psico-sociale.
  • che necessitano generalmente di moderato impegno terapeutico a fronte di un forte intervento di supporto assistenziale.
  • che presentino in modo esplicito, e ben evidenziato da parte del Medico e/o della struttura inviante, il bisogno riabilitativo.
  • che hanno la disponibilità di una famiglia e/o di personale assistenziale di riferimento.

Che cos’è ?

E’ un servizio di riabilitazione che si svolge sul territorio,il cui mandato è quello di consentire agli utenti in trattamento ed alle loro famigliela maggior autonomia funzionale possibile.

Gli interventi erogati dal SRD possono quindi essere:

  • Trattamenti riabilitativi individualibasati su procedure di rieducazione ai passaggi funzionali, alla stazione eretta, alla deambulazione.
  • Trattamenti (un ciclo di 10 /12sedute annue) di mobilizzazione e cure articolare che hanno come scopo il mantenimento, proposti unicamente a pazienti con sclerosimultipla e sclerosi laterale amiotrofica,
  • Valutazione degli ausilii tecnici necessari ed addestramento del paziente e della famiglia all’utilizzo degli stessi.
  • Interventi di educazione all’assistito ed alla famiglia su procedure di attivazione motoria per prevenire ulteriori danni da immobilità.
  • Valutazione dell’ambiente-domicilio per individuazione e superamento delle barriere architettoniche.
  • Valutazioni funzionali semplici .

Criteri di esclusione all’attivazione del SRD:

  • Autonomia ed autosufficienza giudicate tali per cui l’assistito possa frequentare un servizio ambulatoriale (trasportabilità)
  • Danni terziari alle articolazioni ormai strutturati
  • Condizioni cliniche gravi in cui necessita un impegno sanitario elevato
  • Non collaborazione del paziente per grave decadimento cognitivo.
  • Insufficiente presenza/motivazione della famiglia.

Dov'è?

Servizio di riabilitazione domiciliare
, sede di Udine, via San Valentino n. 20, piano rialzato (fronte SUISS).

Tel. 0432 553731(fisioterapisti)
0432-553701 (fisiatra) (con servizio di segr.tel)
Fax: 0432 553850

torna suinizio pagina
 

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE (R.S.A.)

Cosa fa?

Le R.S.A. sono strutture residenziali che accolgono persone adulte ed anziane che, superate la fase acuta della malattia, necessitano di un adeguato trattamento terapeutico e riabilitativo dopo il ricovero ospedaliero, al fine del recupero dell’autonomia e del reinserimento presso il proprio domicilio.

La valutazione del caso viene effettuata dall’U.V.D. (Unità di Valutazione Distrettuale) del Distretto di appartenenza, sulla base della segnalazione dei bisogni rilevati dalla scheda di dimissione protetta, compilata a cura del Medico ospedaliero, dell’Infermiere e dell’Assistente Sociale ospedaliera. L’U.V.D., valutati i bisogni, stabilisce anche il presunto periodo di degenza.

Qualora si verificassero modifiche esclusivamente sanitarie delle condizioni dell’utente, su segnalazione dei medici della R.S.A., l’U.V.D. provvederà a valutare l’eventuale necessità di una proroga dei termini di dimissione.

Il protrarsi della degenza oltre il 30° giorno, determina l’applicazione di una diaria pari a Euro 25,82 per la copertura delle spese di albergaggio, a decorrere dal 31° giorno di ricovero.

R.S.A. PER SOLLIEVO ALLA FAMIGLIA

Il ricovero in R.S.A. viene altresì concesso ai familiari che assistono a domicilio persone non autosufficienti, al fine di permettere un periodo di sollievo quantificato in 20 giorni annui.

ITER di presentazione della domanda per sollievo alla famiglia

Richiesta del Medico di Medicina Generale da presentare presso la S.U.I.S.S. (Segreteria Unica Integrata Socio Sanitaria) con sede presso il Distretto Sanitario di Udine, via San Valentino n.20 – piano rialzato – dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 14.00 tel 0432.553846.

Il personale della S.U.I.S.S. provvede all’istruttoria della pratica, raccogliendo le informazione necessarie e richiedendo la relazione dell’Assistente Sociale del Comune o della Circoscrizione di residenza. La richiesta è soggetta alla valutazione dell’U.V.D. che esprime il proprio parere.

Qualora il parere fosse favorevole, il nominativo viene inserito in lista d’attesa e il personale della Segreteria Amministrativa – Distretto di Udine, 4° piano via San Valentino n. 20, tel 0432.553722 - provvede a concordare il periodo di fruizione del sollievo compatibilmente con la disponibilità di posti letto.

Dov'è?

La RSA di Udine è situata presso l’Istituto Geriatrico e di Assistenza, via S.Agostino n. 7 - Tel.0432 504084
Per presentare la domanda d’ingresso rivolgersi alla Segreteria Unica Integrata Socio Sanitaria, sede del Distretto di Udine, in via San Valentino n. 20.
Tel. 0432 553846 - Fax: 0432 553850

torna suinizio pagina
 
ALTRI SERVIZI PRESENTI NEL DISTRETTO

Mediatori di Comunità
Presso la sede del Distretto di Udine, via San Valentino n. 20 è disponibile un servizio rivolto agli immigrati per facilitare l’accesso e la fruizione dei servizi socio-sanitari.
Apertura la pubblico: dal lunedì al venerdìh. 10,00 / 12,00
Tel. 0432 / 553874

Servizio di Continuità Assistenziale (Guardia Medica)
Udine: Tel. 0432 806578/79
Feletto Umberto: Tel. 0432 571367

torna suinizio pagina